Litigano e poi picchiano gli agenti

Notte «brava» per due ragazze romane di 20 e 22 anni che, la notte tra sabato e ieri, durante la cena in un noto ristorante in via della Lungaretta, a Trastevere, hanno ingaggiato, sembra per futili motivi, una lite violenta con una coppia di clienti del ristorante. Dopo l’alterco le due giovani hanno dato in escandescenze nel locale e, all’arrivo degli agenti di polizia, hanno reagito violentemente anche contro di loro e sono state arrestate. Il tutto è accaduto poco dopo la mezzanotte. Uno degli agenti intervenuti è dovuto ricorrere alle cure di un pronto soccorso. Ora le due donne, che probabilmente erano sotto l’effetto dell’alcol, devono rispondere di lesioni, resistenze e minacce a pubblico ufficiale e sono state denunciate anche per i danneggiamenti.