Litigio con coltellate tra romeni e polacchi

Due romeni di 35 e 39 anni sono stati arrestati dagli agenti della polizia di Stato per lesioni. I due sono ritenuti i responsabili del ferimento di due cittadini polacchi di 42 e 53 anni avvenuto domenica sera in piazzale del Verano dopo un litigio scoppiato per cause ancora da accertare. Al policlinico Umberto I il 42enne è stato giudicato guaribile in 25 giorni per una ferita d’arma da taglio alla coscia mentre il 53enne guarirà in 10 giorni per una ferita al braccio sinistro.