«Live Earth», in cento sul palco per la Terra

da Milano

Un megaconcerto di ventiquattro ore per salvare il pianeta dalla catastrofe climatica. È la scommessa del Live Earth, evento promosso dall’ex vice presidente Usa Al Gore. Il grande show musicale andrà in scena sabato e vedrà sul palco cento artisti, fra cui Madonna (il cui recente singolo Hey You è diventato una sorta di sigla dell’evento), Police, Duran Duran. Otto le location, sparse tra un capo e l’altro del mondo: l’Aussie Stadium di Sydney (Autralia), il Makuhari Messe di Tokyo (Giappone), il Cradle of Humankind di Johannesburg (Sud Africa), il Wembley Stadium di Londra (Inghilterra), Hamburg Arena di Amburgo (Germania), il Giants Stadium nel New Jersey (Usa), la spiaggia di Copacabana a Rio de Janeiro (Brasile) e Shanghai.
Il Live Earth sarà un evento mediatico senza precedenti, ripreso dalle tv e dalle radio di tutto il mondo, oltre che da siti Internet e canali tv on-line. In Italia sarà trasmesso da Mtv e La7. Su Mtv sarà possibile assistere alla diretta dalle 9. La7 proporrà invece collegamenti dai vari palchi. La radio ufficiale è Rds.
Per il suo impegno nell’attività sociale e a favore dei Paesi poveri, l’amministratore delegato di Mtv e La7, Antonio Campo dall’Orto è stato insignito ieri del titolo di Advocate, una sorta di ambasciatore delle Nazioni Unite. In particolare, il manager ha ottenuto il riconoscimento per la sua attività di sensibilizzazione per gli obiettivi del Millennio, fra cui anche quelli ambientali, promuovendo eventi come il Live Earth.