La Livni da Mubarak: "Fermeremo Hamas"

Dopo la rottura della tregua a Gaza e i lanci di razzi. Monito del ministro degli Esteri israeliano:<strong> </strong>&quot;Hamas deve comprendere che la nostra
aspirazione alla pace non vuol dire che Israele accetterà questa
situazione più a lungo&quot;. Israele: colpo di mortaio al passaggio dei pellegrini

Il Cairo - Il ministro degli Esteri israeliano Tzipi Livni, in visita oggi al Cairo, ha assicurato che Israele porrà fine al predominio di Hamas nella Striscia di Gaza, ammonendo che, dopo l'ultima escalation di violenze, "la situazione cambierà". "Ora basta! La situazione cambierà", ha detto la signora Livni dopo un incontro con il presidente egiziano Hosni Mubarak sulla situazione a Gaza. Dopo il 19 dicembre, quando Hamas ha dichiarato finita la tregua di sei mesi con Israele che era stata conclusa con la mediazione dell'Egitto, sono ripresi con intensità i lanci di razzi Qassam dalla Striscia sul territorio di Israele, che ha risposto con raid aerei. "Purtroppo... Hamas controlla (la Striscia di Gaza) e Hamas ha deciso di prendere a bersaglio Israele, questo deve essere fermato e questo è quello che faremo", ha detto Livni. "Hamas deve comprendere che la nostra aspirazione alla pace non vuol dire che Israele accetterà questa situazione più a lungo", ha detto Livni.

Colpo di mortaio al passaggio dei pellegrini Stamane tre razzi sparati da Gaza sono caduti in Israele nel Negev occidentale senza causare vittime e neppure danni. Anche oggi almeno tre razzi sparati dalla striscia di Gaza sono caduti sul territorio israeliano, senza causare vittime e neppure danni. Un gruppo di 150 pellegrini cristiani palestinesi diretti da Gaza a Betlemme si è salvato per miracolo quando una bomba di mortaio è caduta senza esplodere mentre si trovavano nel valico israeliano di Erez, che perciò e poi stato di nuovo chiuso. Il premier israeliano Ehud Olmert, in un'intervista alla Tv saudita Al Arabiya, il cui contenuto è stato diffuso dal suo ufficio, si è appellato alla popolazione palestinese a Gaza perché prema su Hamas al fine di cessare i tiri di razzi su Israele e prevenire una dura reazione militare. "E' un appello che vi rivolgo all'ultimo minuto - ha detto Olmert - fermate questi razzi, voi abitanti di Gaza potete farlo".