Livorno cade nel derby Il Bari può sorridere

Il vertice del campionato rallenta, Bari e Sassuolo devono rincorrere Vicenza e Triestina negli anticipi di venerdì, il Livorno cade a Pisa dopo 17 risultati utili e resta al comando assieme ai pugliesi. Vincono solo il Parma e l’Empoli. Gli emiliani travolgono il Grosseto con doppiette di Vantaggiato (azzeccato il suo acquisto al mercato di gennaio) e Leon. Il Brescia paga l’autogol di Zoboli e risente dell’assenza del regista Possanzini. Il cambio di panchina Costacurta-Somma riporta Mantova al successo, ma Godeas, cannoniere un anno fa con 26 gol, resta fermo a quota 4. È questo il vero problema dei mantovani.