Livorno, solo un pari ma per oggi comanda

Il Livorno non passa a Frosinone (1-1) ma si gode comunque per un giorno il primato solitario: stasera sarà raggiunto o addirittura sorpassato, dipenderà dall'esito del posticipo Sassuolo-Bari. Il Parma spreca l'occasione casalinga, Guidolin cerca varie soluzioni tattiche in attacco alternando Paloschi, Lucarelli e Reginaldo, ma il Treviso ben ridisegnato dal neo-allenatore Balbo conquista un punto prezioso per la salvezza. In zona play-off il Brescia perde in casa dal Rimini e viene superato dalla Triestina dilagante a Cittadella nell'anticipo. La sfida diretta di sabato prossimo potrebbe definire le rispettive ambizioni.