Il Livorno vince, passa e ringrazia Lucarelli Parma, batosta indolore

Doveva vincere all’Abbè Deschamps di Auxerre e l’ha fatto. Nel segno del suo bomber e simbolo, Cristiano Lucarelli. L’ultima giornata del turno eliminatorio regala al Livorno di Arrigoni la qualificazione ai sedicesimi in una serata avvolta nella nebbia.
La partita è viva e giocata a viso aperto. Ai padroni di casa basta il pareggio, ma le occasioni non mancano: Pieroni e Akalé vanno vicini al vantaggio; per il Livorno è il solito Lucarelli a reggere il peso dell’attacco e a sfiorare il gol su punizione. Gol che arriva al 15’ della ripresa, quando su corner di Passoni il numero 99 colpisce di testa e batte Cool. La reazione francese è immediata e Pasquale è costretto a salvare sulla linea su Pieroni. Arrigoni corre ai ripari, toglie Bakayoko e si copre con Galante, ma l’Auxerre cresce ed è grande Amelia sul neoentrato Niculae. Neppure i 5’ di recupero consentono però ai francesi di trovare il pareggio.
Pesante ma indolore, invece, la sconfitta casalinga per 3-0 subita dal Parma ad opera dell’Osasuna. Una doppietta di David Lopez nel primo tempo e un contropiede micidiale di Juanfran nel finale garantiscono alla squadra di Pamplona la qualificazione, ma non intaccano il primo posto dei gialloblù.
AUXERRE-LIVORNO0-1
Marcatori: 15’ st. Lucarelli
Auxerre: Cool; Sagna, Kaboul, Kalabane, Jaures; Pedretti, Thomas (17’ st. Niculae), Cheyrou, Jelen (36’ st. Ba); Pieroni, Akalé. All. Fernandez.
Livorno: Amelia; Grandoni, Kuffour, Rezaei; Pfertzel (44’ st. Balleri), Morrone, Passoni, Filippini, Pasquale; Bakayoko (20’ st. Galante), Lucarelli (40’ st. Danilevicius). All. Arrigoni.
PARMA-OSASUNA0-3
Marcatori: 33’, 44’ pt. David Lopez, 37’ st. Juanfran
Parma: De Lucia; Coly, Paci, Rossi, Bocchetti; Ciaramitaro, Bolano, Savi (25’ st. Lorenzini), Pisanu (1’ st. Paponi); Kutuzov, Dedic. All. Pioli.
Osasuna: Ricardo; Javier Flano, Cruchaga, Josetxo, Monreal; Valdo, Punal, Nekunam (32’ st. Raul Garcia), David Lopez (28’ st. Juanfran); Soldado (22’ st. Romeo), Milosevic. All. Ziganda.