Loano costruisce ospedali a Kabul

Il Comune di Loano aderisce al progetto Granda Kabul, che prevede la costruzione di scuole e ospedali nel settore della città afghana controllato dagli Alpini del 2º reggimento Alpini di Cuneo. Per questo ieri è stato firmato un protocollo d’intesa tra il sindaco di Loano Angelo Vaccarezza e il maggiore Fulvio Marenco del «Dui». In occasione della firma, Marenco si è fatto portavoce di una nota di ringraziamento giunta attraverso il colonnello Michele Risi comandante il 2º reggimento alpini da parte del Ministro della Sanità afghana al Comune di Loano.