A Loazzolo la natura in mostra

Una giornata speciale dedicata alla scoperta e alla salvaguardia della biodiversità. In difesa del ricco patrimonio naturalistico italiano, domenica a Loazzolo in provincia di Asti, presso l’Oasi Forteto della Luja, come in tutte le altre Oasi italiane Wwf, prenderà vita una giornata interessante, rivolta agli amanti della natura che potranno conciliare la loro curiosità nei confronti dell’ambiente abbinandola alla passione per i prodotti tipici enogastonomici. Un’intensa attività, dalle 10 alle 18, terrà infatti impegnati i visitatori dell’Oasi astigiana alla scoperta di sentieri didattici, attraverso quei vigneti dai quali i produttori ricavano le uve per lo straordinario e rinomato moscato passito e quei frutteti dalle numerose varietà di meli e peri.
I bimbi potranno restare estasiati dal meraviglioso giardino di farfalle ma anche divertirsi grazie ai giochi didattici organizzati proprio per dimostrare l'importanza della piccola biodiversità; fiori, insetti, un microcosmo infinito e ancora tutto da scoprire. Oltre alla possibilità di partecipare alla seconda edizione della disfida delle torte organizzata per raccogliere fondi e dopo aver passeggiato tra gli stand del mercatino di prodotti naturali e biologici, dalle ore 14 gli adulti avranno la possibilità di degustare i vini rinomati della cantina dell’azienda agricola di Forteto della Luja.
Per la pausa pranzo invece, ristoratori e agriturismi convenzionati saranno a disposizione dei visitatori offrendo loro anche la possibilità di scoprire sapori locali come la Robiola di Roccaverano e la nocciola tonda gentile delle Langhe. Per informazioni: 0141.831596, info@fortetodellaluja.it, fortetodellaluja.it.