Locatelli in ospedale a Bologna

Bologna. Per Roberto Locatelli, lo sfortunato pilota ferito, sabato, nell’incidente durante le libere del Gp di Spagna, una buona notizia e una così così. Le lesioni alle ossa del viso sono meno gravi del previsto, ma sono emersi ulteriori acciacchi: una lesione capsulolegamentosa al ginocchio destro ed una sospetta frattura del gomito destro. Lo ha reso noto il dottor Claudio Costa, dopo che il pilota è stato visitato nel reparto di rianimazione dell'istituto Bellaria di Bologna, dove è giunto ieri in eliambulanza. «Sarà presto fatta una broncoscopia - ha spiegato - per valutare lo stato del polmone sinistro ed effettuarne i dovuti lavaggi. Verrà poi alleggerito progressivamente lo stato di coma farmacologico così da risvegliarlo». Costa ha poi precisato: «Il quadro delle fratture al volto è meno grave di quel che si aspettava e la brutta frattura alla caviglia sinistra può essere considerata sistemata in modo definitivo, senza bisogno di ulteriori interventi».