La logistica getta l’ancora in città

Una realtà imprenditoriale che investe su Genova, fa utili, assume, e si espande all’estero - è imminente l’apertura di un ufficio operativo nel Far East - è innanzi tutto da citare. Tanto più se opera un mercato, quello dello shipping, che in questi ultimi anni ha perso colpi solo all’ombra della Lanterna... Aggiungiamo anche che si tratta di una struttura, meglio: di un network che si presenta dopo che ha già fatto risultati. E allora viene fuori in tutta la sua evidenza il primo sistema integrato logistico-marittimo operante in Italia e uno dei primi a livello europeo, che è nato due anni fa dall’integrazione di Mtb, Sidernavi e Medcem e ha raggiunto i 75 milioni di euro di fatturato (per il 2008 la previsione è di 100 milioni di euro). Più che triplicato il volume trasportato. I dati sono stati resi noti ieri dai vertici del network - il direttore generale Mtb Vincenzo Romeo, i consiglieri di amministrazione Fortunato Zapparoni e Alessandro Turbati - che festeggia a Genova, a Palazzo Ducale, i primi due anni di attività. L’associazione riunisce l’esperienza di un socio armatore (Romeo Group) e di due soci industriali (Duferco e Italcementi), una collaborazione che rispecchia quella di Mtb (Maritime Trading and Brokerage), società di brokeraggio navale il cui capitale è suddiviso pariteticamente tra i tre gruppi. «Il nostro obiettivo è sviluppare sinergie che possiamo anche rivendere» sottolinea in particolare Romeo. Medcem e Sidernavi, con una flotta di 40 unità tra navi di proprietà e in gestione, hanno triplicato in due anni il volume della merce trasportata: da 2,5 milioni di tonnellate nel 2005, a 6,5 milioni nel 2006, con previsione di 7,5 milioni nel 2007. «Per il 2008 vogliamo arrivare a 8,5-9 milioni di tonnellate, e raggiungere il traguardo dei 10 milioni nel 2009» conclude Romeo. Punto di forza del sistema è l’integrazione dei servizi offerti da Mtb (mediatore attivo nel noleggio e nella compravendita di navi), l’armatore Sidernavi, e la compagnia di navigazione Medcem.