In Lombardia 7mila ivoriani

È da pochi mesi il console onorario della Costa d'Avorio a Milano: Fabrizio Iseni ci parla in maniera appassionata e partecipe di un Paese che ha portato in Italia un’immigrazione «tranquilla, produttiva, attenta». «In Lombardia sono circa 7mila gli ivoriani residenti, un migliaio di questi vive a Milano - spiega - . Si pensi solo che il più anziano ha 54 anni! Molti di questi, dopo una partenza con lavori manuali, si sono specializzati nella piccola imprenditoria artigianale e dei trasporti». Non vanno dimenticate le attivissime donne, che costituiscono il 45 % del totale di una comunità che non ha perso di vista le sue origini e che «sogna di tornare presto a casa».