Lombardia superstar a Gardagolf

Annaluisa Conti

Il 5° Trofeo Nazionale dell’attività giovanile a Gardagolf, una specie di riassunto di tutta la stagione, ha decretato la superiorità della Lombardia (961) che con i suoi ragazzi ha superato di misura il Piemonte-Liguria-Valle d’Aosta (963) e più nettamente il Lazio. Poi Triveneto, Emilia Romagna-Marche, Sud e Isole e Toscana.
Una combattuta e divertente 36 buche (un giro greensome e il secondo double foursome) si è giocata al circolo Roma: ottime le coppie Carlo e Agostino Pezzella (netto) e Claudia Del Duce e Michele Goldschmid (lordo). Una bella sfida fra club si è disputata a Biella con il Gran Premio d’Autunno (36 buche stableford) persa dai padroni di casa contro il Torino 510/520. Nella finale nazionale del Trofeo Campari a Tolcinasco si sono imposti Ottavio Patrucco e Marco Gavioli. A Zoate i fratelli Paolo e Davide Mangano hanno ribadito nelle due gare del week end l’assoluta superiorità manifestata nell’annata.
Hanno vinto tutti, a Bogogno, giovedì 19 ottobre. Sono state premiate moltissime squadre, ma i vincitori morali sono stati tutti i 192 partecipanti che hanno giocato la Christian Steiner Pro Am. Per Christian Steiner c'è stata una vera e propria mobilitazione guidata da Alberto Binaghi, Phinette Monti Beria e Cristina Stella, amici del giovane osteopata che ha subito un gravissimo incidente. Per Christian sono stati raccolti quasi 70mila euro.