Londra, in asta un Tiziano «dimenticato»

È stato riscoperto un ritratto di Tiziano (1485-1576), che per più di 400 anni era rimasto nascosto pur essendo custodito in importanti collezioni. Si tratta di Ritratto di gentildonna con la figlia, un'opera sconosciuta al grande pubblico, che la casa Christie’s metterà all'asta l'8 dicembre a Londra con una stima intorno ai 5 milioni di sterline. L'opera, unico lavoro conosciuto del maestro veneziano ad avere per soggetto una madre con la figlia, fu eseguita da Tiziano a metà del XVI secolo e fu modificata dopo la sua morte da un allievo che la trasformò in Tobia e l'Angelo. Recentemente ritrovato e sottoposto ad accurato restauro, il dipinto è tornato nella sua veste originale. Secondo gli storici dell'arte che hanno potuto vedere il quadro, la donna ritratta sarebbe la moglie di Tiziano, Emilia, mentre la bambina sarebbe una delle nipoti.