Londra, clamorosa rimonta del Labour: ora potrebbe vincere le elezioni

Contro ogni pronostico, il partito del premier Gordon Brown arriva al 35% contro il 37% dei Conservatori. Il sistema maggioritario potrebbe ridargli il governo

Sembrava tutto perso eppure come ogni competizione elettorale, anche le elezioni politiche di primavera (maggio la data più probabile) potrebbero riservare grosse sorprese. Da più di un anno e mezzo in testa c'erano i Conservatori di David Cameron, ma a sorpresa è arrivata la rimonta del partito laburista del premier Gordon Brown. L'ultimo sondaggio YouGov dà il Labour al 35% contro il 37% dei Conservatori. Nonostante il lieve vantaggio percentuale, a causa del sistema maggioritario in vigore nel Regno Unito e di una mappa di collegi elettorali favorevole al Labour, il partito del premier avrebbe 317 seggi contro i 263 dei Conservatori. Un risultato contro ogni pronostico e che rischierebbe di relegare ancora una volta all'opposizione i Tory, già da oltre 13 anni in minoranza. Che ne sarà del Paese resta un'incognita, con una concreta possibilità che si vada verso un governo senza una netta maggioranza.