Londra Dissidenti Ira contro la pace vogliono colpire il congresso Tory

I gruppi repubblicani nordirlandesi che non hanno accettato il processo di pace in Ulster vorrebbero colpire il Congresso dei Tory che si svolgerà il prossimo ottobre a Birmingham. È quanto ha rivelato Patrick Mercer, un ex ufficiale dell’esercito ora diventato deputato conservatore, affermando di aver ricevuto l’informazione da sue fonti in Irlanda del Nord. «Uno dei loro desideri è senza dubbi quello di colpire il congresso dei Tory» ha detto, secondo quanto si legge sul sito della «Bbc». Mentre il Northern Ireland Office non ha voluto confermare o smentire la notizia, limitandosi a ricordare che non commenta «illazioni della stampa».