Londra, mancano case popolari: alla mamma single una villa a Notting Hill

La donna ha 8 figli e alloggia in un'abitazione a quattro piani da quasi tre milioni di euro a spese dello stato. Fra i vicini di casa Hugh Grant e David Cameron

Londra è senza case popolari. Così a una mamma single con 8 figli è toccata una villa a Notting Hill: un'abitazione extralusso da 2,8 milioni euro, con l'attore Hugh Grant e il politico David Cameron come vicini. Una «casa popolare» davvero singolare: è alta quattro piani, vale 8.400 euro al mese e si trova a pochi passi dalle abitazioni del leader dei conservatori David Cameron, della top model Elle Macpherson o dell'attore Hugh Grant. A raccontare la storia della donna di 34 anni, Francesca Walker, è il quotidiano Daily mail, sottolineando che a un anno dall'annunciata guerra ai benefit sulle abitazioni da parte del governo, la mamma single vive ancora nella casa da 2,8 milioni di euro a spese dei contribuenti che le era stata assegnata a settembre per tre anni.
In assenza di case popolari disponibili, una legge in vigore dall'aprile del 2008 prevede infatti l'assegnazione di una casa privata a chi è in lista per un alloggio sociale. «Qui è bello, ovviamente, ma è ridicolo che il governo mi ci abbia messo perché è uno spreco di denaro» commenta la donna. Poi ha aggiunto che il sistema che regola l'assegnazione delle case popolari è «una barzelletta» e che molta gente ne approfitta. Cresciuta in case famiglia dopo i 14 anni, la Walker si è convertita all'islam e ha avuto cinque figli dal primo marito; poi, dopo il divorzio, altri tre da una seconda unione. I consigli comunali di Kensington e Chelsea avevano deciso di assegnarle una casa nella stessa zona delle scuole frequentate dai figli, ma ora la Walker avrebbe deciso di toglierli da scuola per farli studiare a casa.