«Long Range 23» sbanca Montecarlo Nasce «Riva Iseo»

Long Range 23 di Mochi Craft, la barca a propulsione ibrida più evoluta, ha vinto la seconda edizione dell’Uim Environmental Award 2011, assegnato dall’Union Internationale Motonautique, organo di governo internazionale della Motonautica, con sede nel Principato di Monaco. Il prestigioso riconoscimento sarà assegnato il 26 febbraio durante una serata di gala in programma nel Principato. Long Range 23 di Mochi Craft - brand del gruppo Ferretti attivo nella progettazione e costruzione di imbarcazioni in vetroresina dai 13 ai 23 metri, sulla base dell’attività di ricerca e sviluppo realizzata attraverso Advanced Yacht Technolgy, il centro di ricerca e progettazione navale del gruppo stesso - è un motoryacht «environment-friendly» che pone al centro la riduzione di consumi, emissioni e rumorosità. Frutto della capacità innovativa del gruppo di Forlì, realizzato grazie alla pluriennale ricerca condotta insieme con lo Studio Zuccon International Project, raccoglie in 75 piedi un vero e proprio concentrato di innovazione e tecnologia.
«Siamo orgogliosi di questo riconoscimento per il Long Range 23 di Mochi Craft - dice Norberto Ferretti, presidente-fondatore del gruppo - É una concreta dimostrazione del nostro impegno per l’ambiente, un obiettivo che perseguiamo da sempre con passione continuando ad investire in ricerca e sviluppo».
«L’Environmental Award - aggiunge Salvatore Basile, ad del gruppo - è un ulteriore riconoscimento che premia l’innovazione e il significativo contributo del gruppo Ferretti al panorama nautico mondiale». Ma non è tutto. Se Long Range 23 va nel Principato a prendersi il premio, c’è un’altra icona del gruppo Ferretti, il cantiere Riva, che annuncia un nuovo modello: «Riva Iseo», un day cruiser di 27 piedi, destinato a diventare un vero e proprio must per gli amanti del lago, del mare e del design. Frutto della collaborazione tra Officina Italiana Design, lo studio che progetta in esclusiva tutte le imbarcazioni della gamma Riva, Advanced Yacht Technology, il centro di ricerca e progettazione navale del gruppo Ferretti e il team di architetti e designer del Centro Stile Ferrettigroup, il nuovo modello, infatti, è pensato come una barca che l’armatore può vivere in ogni suo spostamento; proprio per questo, a corredo dell’imbarcazione, è stato personalizzato un trailer, che permetterà all’armatore un trasporto agevole, ovunque, al traino della propria vettura. In soli 27 piedi tutta la perfezione e lo stile che hanno reso Riva una vera e propria icona di glamour e dell’eleganza senza tempo. Un legame con il passato testimoniato anche dall’ampio utilizzo del mogano.