L'Onu certifica l'invasione ma difende gli immigrati: "Tutti in fuga da guerre"

Per gli esperti invece molti degli immigati lasciano il Paese d'origine come investimento sul futuro

Ora anche l'Onu decide che tutti i migranti che lasciano i territori dell'Africa e del Medio Oriente sono "profughi" nel senso tecnico del termine. Ovvero coloro che, in base alle leggi dei Paesi d'approdo, possono ottenere la protezione internazionale perché in fuga da guerre o persecuzione.

Ma è impossibile capirlo in anticipo: per certificare una richiesta d'asilo, solitamente, servono lunghi mesi di ricerche sulla vita del richiedente asilo. Per l'Unhcr, l'Alto commissariato Onu per i rifugiati, invece, "la maggioranza dei 137.000 migranti che nei primi sei mesi del 2015 era in fuga da guerre, conflitti e persecuzioni". L'Agenzia delle Nazioni Unite, inoltre, ha aggiunto che un terzo degli immigrati che sono arrivati via mare in Italia o in Grecia provenivano dalla Siria, "i cui cittadini sono quasi universalmente considerati aventi diritto allo status di rifugiato". Il secondo paese di provenienza, invece, è l'Afganistan poi viene l'Eritrea, "ed anche in questi casi si tratta di persone da considerare rifugiati".

Ma non è così scontato che tutti gli immigrati abbiano diritto d'asilo. Anche gli esperti di migrazione, su questo, ci vanno con i piedi di piombo. Laura Zanfrini, docente di Sociologia delle migrazioni all'Università Cattolica di Milano, nelle sue lezioni avverte: "Diversamente dalla percezione comune - scrive - l'immigrazione irregolare non è sempre la fuga disperata dalla povertà, ma spesso è considerata dai migranti come un investimento pianificato e supportato dalla famiglia" di chi prende la strada dell'Europa. Insomma, l'Onu si sbilancia su qualcosa che dovrebbe essere valutato con maggiore attenzione. E sarebbe necessario attendere di sapere che effettivamente "la maggioranza dei 137.000 migranti" siano effettivamente in fuga dalle guerre.

Intanto, il dato su cui occorre riflettere è l'aumento di immigrati arrivati in Europa dall'inizio dell'anno. Rispetto allo stesso periodo del 2014, infatti, l'Onu ha certificato che l'aumento è dell'83% (nel 2014 erano 75.000), senza considerare che durante il periodo estivo gli sbarchi registrano un picco.

La maggioranza dei flussi è diretta verso l'Italia e la Grecia. Tutti, o quasi, sono "richiedenti asilo": in Italia ne sono arrivati 67.500. Ma non tutti diventeranno "rifugiati".

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 01/07/2015 - 12:26

Certo, tutti in fuga da guerre, certo. Ma perchè invece non difendono il loro paese? Mi sembrano belli giovani e forti.

Ritratto di alejob

alejob

Mer, 01/07/2015 - 12:30

Signori dell'ONU voi siete OTTUSI, fuggono da guerre?. Invece di fuggire perché non difendono il proprio territorio il loro paese. Se anche in Italia scoppia la rivoluzione (E non si sarà molto lontano), noi Italiani dobbiamo difendere anche questi ENERGUMENI?. Signori dell'ONU, in questo momento sopra le nostre teste c'è un sole che brucia, ma la vostra TESTA è bruciata DENTRO da molto TEMPO.

GB01

Mer, 01/07/2015 - 12:49

Ma com'è che dalla guerra fuggono quasi esclusivamente gli uomini tra i 18 e 40 anni? Che siano le donne, i vecchi e bambini a combattere?

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Mer, 01/07/2015 - 13:19

Ma l'ONU sa dove ci sono guerre e dove no? Il caldo e l'alcool fanno molto male insieme!

paolonardi

Mer, 01/07/2015 - 13:23

L'ONU dimostra, una volta di piu', la propria dannosita' nello scenario internazionale. Non hanno ancora capito, come la storia insegna, i cosiddetti profughi non fuggono da guerre o dalla fame, sono solo i galeotti che gli stati africani ci spediscono per svuotare le loro carceri. Ho notato che le tv non mostrano piu' i clandestini immigrati perche' sarebbe evidente le loro buone condizioni di nutrizione (nessuna denutrizione) e dei vestiti decorosi se non griffati (nessuna fuga precipitosa da guerre). Sono solo dei delinquenti che le democrazie popolari africane ci regalano. Gente sveglia: mandiamo a casa quest'imbelle governo col contadino di Rignano in tedta.

vince50_19

Mer, 01/07/2015 - 13:25

Strano! L'onu fa accertamenti a distanza per tutti gli immigrati di cui si suppone conosca le vicende? Che pagliacci!

elgar

Mer, 01/07/2015 - 13:26

Come fa l'ONU a sapere che fuggono tutti dalle guerre? Non lo sanno le autorità italiane... Quindi sono tutti profughi? E le domande di asilo? Ma questi dell'ONU sono dei maghi. Hanno cancellato di colpo i clandestini. Quindi i libici, i marocchini, i tunisini scappano tutti dalle guerre? Sono proprio dei maghi. Complimenti!

scarface

Mer, 01/07/2015 - 13:26

Stiamo aiutando i più forti e vili ed ignorando donne e bambini che non hanno la forza e le possibilità di fuggire dai luoghi del terrore. Questa l'unica vera penosa strategia dei buonisti, sboldrina in testa. Sarebbe poi interessante quali 'leciti mezzi' abbiano utilizzato i 'sedicenti profughi' per ottenere i soldi necessari alla traversata.

moshe

Mer, 01/07/2015 - 13:28

onu di mxxxa! spiegami però perchè dobbiamo prenderceli tutti in Italia !!!!! E come giustamente scrive GB01, perchè arrivano quasi esclusivamente giovani!?!?!? Signori dell'onu, siete una massa di delinquenti, delinquenti che per difendere gli islamici, avete fatto bombardare la Jugoslavia, causando migliaia di vittime tra i civili !!!!!

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Mer, 01/07/2015 - 13:28

Infatti GB01, PARE CHE NESSUNO SE NE ACCORGA SONO TUTTI GIOVANOTTI, orfani, vedovi, senza prole? e con tante pretese, moriammazzati. Intanto la boldrina si sta sciacquando in acque greche... che je frega.....

Il Falco

Mer, 01/07/2015 - 13:30

sono esterrefatto da quanto è ipocrita l'ONU e tutti i suoi servizi e servitori! Anche tutto quanto versiamo come stati finisce al 90 % per mantenere le varie Boldrini in giro per il Mondo a far la bella vita. in sintonia con gli altri commenti direi che ci sono solo due risposte: 1) non fuggono da nessuna guerra! 2) se arrivano da paesi in guerra,sono dei grandissimi vigliacchi perché non combattono per difendere le loro case , ed anzi hanno abbandonato donne vecchi e bambini nelle mani dei "nemici". l'unica eccezione di veri rifugiati, ma lo ammettono perfino Alfano ed il suoi accoliti sono le poche migliaia di persone che fuggono da vere persecuzioni - tipo i cristiani dai territori isis-, ma questi li distinguiamo facilmente : hanno tutta la famiglia , almeno quelli ancora vivi , al seguito e sicuramente non si rifiutano di farsi riconoscere e/o schedare anzi se hanno documenti sono ben felici di dimostrare da dove arrivano e chi sono!

agosvac

Mer, 01/07/2015 - 13:35

Purtroppo l'ONU è un'organizzazione portata, come tutte le grandi organizzazioni, a salvaguardare sé stessa. A loro poco importa quel che succede negli Stati che la sovvenzionano, a loro importa continuare a viaggiare in top class e vivere in alberghi di super lusso. Sono teorici, non hanno la sia pur minima idea delle condizioni reali che muovono popoli e nazioni. Per dirne una, prendiamo la signora boldrini: ha passato una vita all'ONU ed è ben rotondetta, non sa cosa significhi avere fame e non potere sfamare i propri figli. Cosa ne può sapere della fame nel mondo una che ha sempre mangiato di più del necessario??? Che ne può sapere, oggi Presidente della Camera, degli italiani che non hanno soldi per mantenere le loro famiglie e che invece secondo lei dovrebbero mantenere gli immigrati?????

frabelli1

Mer, 01/07/2015 - 13:39

L'Onu dice così finché questi rimangono in Italia, qual'ora girassero per l'Europa le cose cambierebbero

Tuthankamon

Mer, 01/07/2015 - 13:53

L'ONU NON ha titolo per parlare, perche' ha creato tutti i nostri casini in particolare del medio oriente e del Mediterraneo! Oltre ad "allevare" la Boldrini!! Di solito non lo dico ma in questo caso .... ma CHISSENEFREGA di quel che dice l'ONU!!!!

tersicore

Mer, 01/07/2015 - 14:02

A parte che non è vero che sono tutti profughi, dov'è scritto che l'Italia è un istituto di beneficenza? Sono caxxx loro. Negli USA lasciano morire per la strada quelli che non possono pagare la sanità.E l'ONU non ha nulla da dire. Perché noi dovremmo mantenere a vita questi invasori, in un paese ulteriormente impoverito dagli sbarchi portatori di criminalità, problemi economici e sociali e malattie? L'unica consolazione è che ad ogni sbarco lo sbruffone clericalcomunista perde consensi, talché possiamo sperare in una SALVINIfica fine di questo governo e della sua incapacità e stuPDità antitaliana.

Tuthankamon

Mer, 01/07/2015 - 14:10

Poi lo dice anche Renzi! Li dobbiamo accogliere tutti e rimpatriare quelli che non hanno titolo a restare (ovvero circa l'85%). Ovvero complice la magistratura, l'85% restera' in Italia/Europa. Anzi, Renzi si spinge piu' in la', dobbiamo recuperare quel barcone dove sarebbero morti circa 800 disgraziati "per dargli degnasepoltura". Ora mi sono preso la briga di verificare (nei tempi in cui il recupero sara' presumibilmente completato) che avremo speso una cifra esorbitante (dell'ordine di parecchi milioni di Euro) per recuperare quasi nulla perche' i resti saranno ridotti al minimo. Un vero statista, mi piacerebbe sapere CHI ci sta governando!!

DIAPASON

Mer, 01/07/2015 - 14:19

Chi fugge è sempre un vigliacco, mio nonno ha conquistato la liberta combattendo gli austriaci con un fucile sul carso.Questi cavernicoli spalleggiati da una ideologia già sconfitta dalla storia tentano soltanto di sfruttare beni altrui, consapevoli come tutti i parassiti di non esserre in grado di produrli

ziobeppe1951

Mer, 01/07/2015 - 15:07

Mi viene da pensare che il quarantenne che arriva da quei paesi equivalga al'ottantenne europeo anagraficamente parlando

ESILIATO

Mer, 01/07/2015 - 15:10

B A S T A.....portiamo i barconi direttamente a Pianosa e dopo avere verificato accettiamo i legittimi profughi, gli altri si riportano nelle acque territoriali libiche e buona fortuna.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 01/07/2015 - 15:32

ONU ente inutile, solo per succhiare soldi e mantenere e bene che c'è dentro. Ditemi da quando esiste cosa ha fatto di buono.

Ritratto di bracco

bracco

Mer, 01/07/2015 - 15:39

ONU UNA ORGANIZZAZIONE DI PARASSITI. L'ASSALTO DEI CLANDESTINI AFRICANI ALL'ITALIA E' PROPRIO QUELLO CHE QUESTA ORGANIZZAZIONE DI CIALTRONI VUOLE !!! BANDA DI IPOCRITI DISONESTI NON FARANNO MAI NULLA PER TROVARE UNA SOLUZIONE

vince50

Mer, 01/07/2015 - 15:41

Durante le guerre in Europa nessuno è fuggito,questi sono pretesti ben sapendo che c'è chi li mantiene.

honhil

Mer, 01/07/2015 - 15:42

L’Onu non poteva non prendere atto di una inconfutabile realtà. Che, tuttavia, la sinistra continua ancora a negare. Poi, se ne lava le mani, come Pilato. Quirinale e Vaticano, ringraziano. E gli italiani? Dal Quirinale e dal Vaticano, riposta non pervenuta.

mariolino50

Mer, 01/07/2015 - 16:00

Una volta chi scappava di fronte al nemico veniva passato per le armi, questi baldi giovanotti invece di darsi alla fuga, dovrebbero combattere per il loro paese, se ne hanno uno.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mer, 01/07/2015 - 16:03

Uscire anche dall'ONU e smettere di buttare via i soldi con questa agenzia del demonio (aborto, omosessuali, islam: tutto contro di noi)

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 01/07/2015 - 16:10

Sfuggono dalle guerre. Sono così mutilati dalle guerre poverini da sembrare tutti palestrati. Sfuggono dalle guerre e poi appena in Italia li vedi tutti a bighellonare con smartphone e tablet, in giro per le nostre città... Ormai qui ci pisciano tutti in testa senza nemmeno più preoccuparsi di raccontarci che è pioggia

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 01/07/2015 - 16:18

Mentre si sta a discettare sulla reale natura dei migranti (o transitanti) posso solo constatare che la mia città è infestata da drappelli di abbronzatissimi e robustissimi africani che la percorrono in lungo e in largo armati di zainetto d'ordinanza (chi glielo fornirà?) e smartphone d'ultimo modello. Quello, verosimilmente, portato via dal "fronte" .

maurizio50

Mer, 01/07/2015 - 16:33

ONU? Il primo degli Enti Inutili da sopprimere. Basti dire che per anni ha stipendiato Madama Boldrini!!!!!!

ESILIATO

Mer, 01/07/2015 - 16:37

ONU = BOLDRINI .....pertanto cosa vi aspettate?

linoalo1

Mer, 01/07/2015 - 16:47

Le Guerre ci sono sempre state!!Senza di esse,Oggi,probabilmente,ci sarebbe meno Democrazia!!A differenza di Oggi,però,le Guerre venivano combattute da tutti per la propria Patria!!Quanti milioni di morti,abbiamo avuto,noi Italiani,per ottenere Libertà e Democrazia??Gli Immigrati,furbi,cosa fanno invece??Abbandonano la propria Patria e se ne cercano un'altra,magari invadendola pacificamente,ossia senza l'uso delle armi!!Quella a vui stiamo assistendo,è la Terza Guerra Mondiale,combattuta, non con armi tradizionali ,ma bensì con armi che si stanno rivelando ancora più potenti!Le Armi Psicologiche!

magnum357

Mer, 01/07/2015 - 16:49

Onu piena di fankazzisti che certificano solo le proprie panzane !!! Il 90% di coloro che arrivano sono immigrati economici !!! La guerra c'è solo in Siria e Libia; in Eritrea c'è una dittatura si' ma non guerra ! Nel resto dell'Africa ci sono solo problemi locali e bande armate di pazzi !!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 01/07/2015 - 17:11

Non dimentichiamoci di chi fosse fino a poco tempo fa il CAPO dell'UNHCR!!! Quindi ancor di piu ora che è diventata la terza carica dello stato(cio che resta) Italiano, non vorrete che i suoi amici la smentiscano!!!NO!!!! Ed ecco che per non farlo trasformano i Siriani e gli Afghani in NERIIIII!!!BELIN!!! Perchè come tutti possiamo vedere tutti i giorni,il 95% di quelli che vengono RACCOLTI e SBARCANO dalle navi militari sono NERIIIII Manca solo che ci raccontino che sono Siriani e Afghani che hanno preso il sole e si sono abbronzati sul barconeeeee!!!lol lol Sapete cosa sono queste organizazioni, macchine mangia soldi costruite per far star bene e mantenere gli AMICI degli AMICI, tutto il resto è NOOOOIA!!Cantava il Califfo. Saludos dal Nicaragua.

MEFEL68

Mer, 01/07/2015 - 18:20

Ma da quali guerre scappano quelli che provengono da paesi dove la guerra non c'è? Sono circa 20 anni che è cominciata questa lenta ed inesorabile invasione. Anche in Italia ci sono state guerre e bombardamenti, ma gli italiani, non sono andati in massa a farsi mantenere da altri paesi e mai si sarebbero "incazzati" se il cibo a loro offerto non fosse stato di loro gradimento. Non bisogna giocare sul significato di rifugiato politico che è tutta un'altra cosa.

opinione-critica

Mer, 01/07/2015 - 21:33

L'ente costoso e inutile ONU non dice che scappano da guerre di religione fatte da islamici contro tutto il mondo non islamico. Ipocriti e mantenuti, dove sono andate le truppe ONU ci sono stati stupri, pedofilia ecc...Onu ha detto la boldrinata del giorno. In realtà molti sono mandati da ISIS per fare la guerra in Europa. La guerra in Africa è una guerra di religione non è una guerra "politica". Onu è troppo meschino per ammettere la realtà dei fatti.

opinione-critica

Mer, 01/07/2015 - 21:38

La conquista dello Stato italiano passa anche con la qualifica di profugo. Di diritto spetta posti statali e pubblici oltre ai benefici economici. In caso di crisi non saranno certo costoro che difenderanno l'Italia; non difendono neppure il loro paese, ma, come noto molti sono inviati per una guerra futura, contro la cultura occidentale. Noi intanto li paghiamo pure.

killkoms

Mer, 01/07/2015 - 23:03

l'onu ci campa..!

franco-a-trier-D

Gio, 02/07/2015 - 11:12

ci sono 60 guerre nel mondo ogni giorno li facciamo arrivare tutti? O solamente l'Africa?Gzorzi lascia perdere giovani belli e forti per quell o ci sono le vostre donne voi pensate a mantenerli in Hotel il PD questo vuole.

franco-a-trier-D

Gio, 02/07/2015 - 11:12

ci sono 60 guerre nel mondo ogni giorno li facciamo arrivare tutti? O solamente l'Africa?Gzorzi lascia perdere giovani belli e forti per quell o ci sono le vostre donne voi pensate a mantenerli in Hotel il PD questo vuole...

LAMBRO

Mer, 26/08/2015 - 12:45

L'ONU E' UNA MAGIASOLDI A TRADIMENTO!! NON CONTA PIU' NIENTE E..... MENTRE LE PERSONE SI SCANNANO LEI DEPLORA...... BUFFONI!!