È l'ora di Agassi e Graf ambasciatori di eleganza

I due campioni di tennis e coppia nella vita festeggiano i dieci anni insieme a Longines

Fabrizio Rinversi

Il tennis può essere anche strumento a sostegno di chi ha bisogno di aiuto. Ne sono convinti, e da molto tempo, due straordinari campioni del passato e coppia nella vita, quali Andre Agassi e Stefanie Graf (assommano ben 30 titoli di tornei del Grand Slam), i quali hanno creato, rispettivamente, la Andre Agassi Foundation for Education (1994), il cui scopo è dare ai giovani disagiati un precorso formativo di qualità, e la fondazione Children for Tomorrow (1998), finalizzata ad assistere i bambini e le loro famiglie vittime di guerra, della violenza e delle persecuzioni. Accanto a loro, da dieci anni, c'è Longines, fiera di aver sostenuto questi suoi Ambasciatori dell'Eleganza sin dall'inizio della partnership. E, proprio per celebrare degnamente un simile anniversario, lo scorso 3 giugno, presso il prestigioso Museo Rodin, a Parigi, si è svolta una Cena di Gala benefica, organizzata dalla Maison di Saint-Imier, durante la quale sono state presentate due edizioni limitate a dieci esemplari ognuna, una variante maschile e una femminile, del modello Conquest V.H.P., denominate «Conquest V.H.P. Stefanie Graf & Andre Agassi Foundations». L'orologio in acciaio, il cui acronimo significa Very High Precision, è animato da un movimento al quarzo di nuova generazione, sviluppato in esclusiva per Longines, in grado di garantire una precisione superiore, pari a ± 5 secondi/anno e di resettare le lancette dopo un urto o l'esposizione a un campo magnetico (è prevista anche la funzione di calendario perpetuo): la versione per uomo presenta un quadrante nero, rifinito ligné, mentre l'esemplare da donna esibisce un quadrante in madreperla bianca, incorniciato da 70 diamanti sulla lunetta. In omaggio al Roland Garros, di cui Longines è Partner Ufficiale, entrambe le versioni adottano lancette, indici e cinturino in caucciù con un tocco di arancio, in riferimento ai campi parigini in terra rossa, mentre i rispettivi fondelli sono personalizzati con i loghi delle suddette Fondazioni. Il primo esemplare numerato 1/10, è stato acquistato da Longines durante il gala di beneficienza, per un importo di 100.000 US$ e sarà esposto nel Museo del brand a Saint-Imier. Gli altri 9 set (i due modelli sono offerti in coppia) potranno essere acquistati grazie all'asta che si terrà fino alle ore 18:00 (UTC+2) del 2 luglio su www.longines.com/auction. I proventi, ovviamente, saranno devoluti alle fondazioni Children for Tomorrow e Andre Agassi Foundation for Education.