Di Lorenzo vince a Ischia

Ha raggiunto i 26 anni di vita il Premio Ischia internazionale di giornalismo, che ha premiato i grandi nomi dell’informazione, da Indro Montanelli a Ezio Mauro, da Giulio Andreotti a Enzo Biagi, e ancora Mario Cervi, Giuseppe Marra, Peter Arnett, Demetrio Volcic, Ugo Stille, Giorgio Bocca, Alberto Ronchey. L’edizione 2005 è stata attribuita a Giovanni Di Lorenzo, direttore del settimanale tedesco Die Zeit. Premiati per la categoria Giornalista dell’anno: Fiamma Nirenstein della Stampa per la carta stampata; Elia Zamboni, direttore di Radio 24-Il Sole 24 ore per la radio; Giovanni Minoli direttore di Rai educational per la televisione; Vincenzo Quaratino dell’Ansa per le agenzie di stampa; Nic Bothma dell’Epa per la sezione telefotoreporter. A Giorgio Forattini di Panorama premio speciale quale disegnatore satirico.

Annunci

Altri articoli