La loro sigla E la Ficei «piazza» un ex senatore e un ex deputato

Se i consorzi sono un ricettacolo di politici, per proprietà transitiva anche la federazione che li rappresenta non poteva non accogliere nei suoi organi direttivi qualche ex parlamentare. La Ficei, la Federazione italiana consorzi enti industrializzazione, si avvale di due ex senatori e due ex deputati, di varia appartenenza politica. Nel comitato direttivo della Federazione siede Antonio Azzollini, senatore del Pdl e sindaco di Molfetta, mentre nella giunta esecutiva si trovano Rocco Pignataro, ex onorevole dell’Udeur nella scorsa legislatura, e Settimo Nizzi, deputato del Pdl eletto in Sardegna. La Ficei controlla due società, la Tecno Ficei (consulenza e servizi per la pubblica amministrazione e le imprese) e la Ficei Service Srl. Alla presidenza della Tecno Ficei troviamo Romualdo Coviello, ex senatore della Margherita.