Los Van Van, la favola cubana continua

È il gruppo cubano più famoso al mondo e davvero i suoi quindici elementi fanno vivere tutte le emozioni di quella terra calda di sole e di atmosfere. Sono Los Van Van, che questa sera terranno il loro concerto nell’Arena del Mare, al Porto Antico. Quindici elementi, si diceva, capeggiati da Juan Formell che del progetto Los Van Van è stato l’ideatore trentacinque 35 anni fa. Da allora Los Van Van sono diventati un punto di riferimento, mantenendo viva la «favola cubana», facendo convivere la purezza e l’essenzialità della musica latino-americana di tutti i tempi. Le fonti di influenza musicale sono state Beny Morè, la Orquestra Argon, il rock, lo shake, la musica brasiliana e addirittura i Beatles: una vera «rivoluzione». Uno dei segreti della longevità di Los Van Van è il mantenimento costante di una matrice musicale che si rinnova, sperimenta, crea, si sviluppa, ma non smarrisce mai l’identità, il contatto con le radici afro-cubane, rendendo il sound del gruppo unico e inconfondibile. Memorabile la registrazione del disco live «En El Malecon» durante un concerto nella plaza de la Piragua all’Avana di fronte a 220mila fans. Dopo il concerto di questa sera Los Van Van saranno ospiti alla Terrazza di Sturla (via V Maggio 2).