Lotta al carovita Moratti: «Per nonni e famiglie in difficoltà arriva il buono spesa»

Una «social card» meneghina, riservata alle famiglie bisognose con anziani e bambini a carico. Lo ha annunciato il sindaco Letizia Moratti durante la festa di Natale, con anziani e bambini, al Palalido. «Stiamo facendo il possibile per andare incontro alle famiglie maggiormente in difficoltà - ha detto la Moratti -. Ci sarà un provvedimento di 800mila euro, di questi la metà andrà alle famiglie con anziani a carico e un altro riguarderà buoni pasto e carte per l’acquisto di prodotti alimentari». Le social card verranno distribuite nei centri comunali di aiuto alle famiglie.
«I soldi verranno recuperati da fondi disponibili al bilancio 2008 - ha aggiunto l’assessore ai Servizi sociali Mariolina Moioli -. Una parte di questa somma incrementerà i finanziamenti per le famiglie a basso reddito di anziani non autosufficienti e ai nuclei più svantaggiati con minori a carico. Un’altra parte dello stanziamento riguarderà l’istituzione di buoni pasto o di buoni spesa. Il valore di questi sarà modulato a seconda del reddito e del numero dei componenti delle famiglie». Sono circa 1.800 le famiglie che ricevono ogni giorno un pasto dai Servizi sociali.