Lotta sarda e senegalese

La Notte Bianca di Milano propone un appuntamento imperdibile: esibizioni di lotta senegalese e di «S’Istrumpa», tradizionale lotta sarda. A partire dalle 20.30, il cortile della Fabbrica del Vapore (in via Procaccini) si trasformerà in una grande arena dove venti tra i migliori lottatori senegalesi si affronteranno sulla sabbia al ritmo della musica suonata dai griot (percussionisti). Nel Paese africano questa forma di lotta è considerata sport nazionale. Ci sarà spazio anche per i lottatori sardi, che daranno vita a brevi esibizioni di «S’Istrumpa», antichissima disciplina, molto simile alla lotta greco-romana. Requisiti fondamentali non sono la forza grezza, ma la prontezza dei riflessi, l’abilità nell’usare la propria forza e la capacità di cogliere la debolezza dell’avversario. Dal 1995 questo sport è entrato a far parte della Federazione internazionale di Lotte celtiche.

Annunci

Altri articoli