Lotta allo smog, appello ai condòmini

Un appello lanciato dal Comune di Milano, già raccolto da Regione e Provincia ed esteso ai cittadini. «Raccomando ai milanesi e agli amministratori di condominio - esorta l’assessore comunale alla Mobilità - di contribuire alla riduzione delle emissioni inquinanti non accendendo gli impianti di riscaldamento il 15 ottobre», cioè domani.
Questo l’invito che Palazzo Marino rivolge ai cittadini perché differiscano l’accensione degli impianti di riscaldamento o comunque ne limitino al massimo l’orario di funzionamento, grazie alla positiva situazione meteoclimatica che nei prossimi giorni prevede temperature miti. Per dare il buon esempio, il Comune ha deciso di non accendere i propri impianti almeno fino a mercoledì 17ottobre. Altrettanto faranno la Regione e la Provincia nelle proprie sedi amministrative. Questi comportamenti, spiega Croci, sono suggeriti anche dai dati relativi all'inquinamento che, nel mese di ottobre, ad oggi, ha visto il superamento del valore limite del Pm10 per nove giorni.