Lottomatica Dividendo in azioni bene i ricavi

Ricavi in aumento per Lottomatica. Al 31 dicembre scorso sono arrivati a 2,3 miliardi, +6,3 per cento rispetto ai 2,2 miliardi del 2009. Il preconsuntivo 2010 approvato dal consiglio d’amministrazione che si è tenuto ieri rivela che è cresciuto anche l’ebitda, +3,6 per cento su anno, giunto a quota 812 milioni. Il risultato netto di pertinenza sarà però vicino al pareggio rispetto ai 68 milioni del 2009 a causa di svalutazioni dell’avviamento pari a circa 51 milioni al lordo dell’effetto fiscale. Nel 2011, il cda proporrà all’assemblea degli azionisti la distribuzione in natura del dividendo sottoforma di azioni proprie Lottomatica, nella misura di circa 2 azioni ogni 100 possedute. La società prevede comunque ricavi in crescita anche per il 2011.