Lottomatica presenta ricorso

da Milano

Dopo Snai, anche Lottomatica, secondo quanto apprende Radiocor, ricorre al Tar del Lazio per chiedere l’annullamento della gara per il Superenalotto, assegnata dai Monopoli il 26 gennaio a Sisal. Lottomatica si era piazzata seconda, Snai terza.
La gara era stata indetta dopo che il Consiglio di Stato, nell’ottobre 2006, aveva accolto il ricorso di Stanley International Betting per l’annullamento della proroga della concessione del gioco a Sisal per altri cinque anni. Snai aveva presentato ricorso al Tar lo scorso aprile.
La gara era entrata nel vivo nell’ottobre dello scorso anno con l’apertura delle buste con le offerte. A contendersi la gestione del Superenalotto erano rimaste Sisal, Snai e Lottomatica che avevano superato il primo controllo formale delle offerte dopo l'apertura delle buste da parte dei tecnici dei Monopoli.
La conclusione della gara era attesa entro dicembre, ma la decisione era poi slittata alla fine di gennaio.