Lottomatica scivola dopo indiscrezioni sulle Lotterie del Kansas

Giornata amara, quella di ieri, per Lottomatica il cui titolo è sceso a 18,76 euro dopo aver perso il 5 per cento. La caduta a Piazza Affari trova origine da alcune indiscrezioni di stampa fuorvianti a proposito della rinegoziazione del contratto con le lotterie del Kansas, che in realtà è stato rinnovato lo scorso agosto scorso per i prossimi 10 anni. In scadenza, infatti, è solo un piccolo contratto per i casinò per un valore che si aggira intorno appena a 1,2 milioni di dollari. A dispetto dello scivolone di ieri, Lottomatica conserva tuttavia un progresso dell’1,79% nell’ultimo mese borsistico. Dall’inizio dell’anno le azioni della società hanno accumulato un saldo negativo del 25,24%, poco distante dall’indice di riferimento che ha ceduto nel periodo il 26,24 per cento.