Lubamba: che casino per il mio sms!

da Milano

«Be’. Adesso non mi faranno più fare Buona Domenica. Anzi, manco potrò più uscire di casa».
Sylvie Lubamba, la prosperosa e caciarona starlette di Markette, appena sbarcata a Milano da Lecce, la prende con ironia o forse non ha ancora ben capito il caos che ha scatenato. Suo infatti era l’sms - inviato a tutto l’elenco della sua rubrica telefonica - che svelava i progetti di Costanzo di passare al pomeriggio di Canale 5 e quelli della Perego di condurre Buona Domenica. Una «Lub(ansa)» che domenica mattina ha mandato in subbuglio Costanzo, il quale credendo fosse un lancio di agenzia vero, ha confermato la notizia all’Ansa, creando un putiferio a Mediaset.
Ma, Sylvie, lei come l’ha saputo?
«Ho varie talpe e amici a Rai e Mediaset. Li uso per la mia rubrica di gossip sul giornale Vip Party».
E come mai queste notizie non le ha usate per la sua rubrica?
«Perché mi riguardavano in prima persona: per il cast di Buona Domenica si era fatto il mio nome, oltre a Bettarini e Lippi. Volevo farlo sapere agli amici».
Invece è venuto fuori un casino...
«Sì, ma io mando sempre le mie Lub(Ansa) ad amici e addetti ai lavori, tutti sanno che sono io. Altrimenti, uno controlla, richiama, chiede chi ha mandato il messaggio. Figurarsi che l’altra sera ho invitato via sms un sacco di gente di Rai e Mediaset a una festa de La7».
E se ora non la chiamano più per Buona Domenica?
«Provvederà santo Chiambretti: resterò a Markette. Del resto, io non avevo avuto ancora alcuna proposta ufficiale da Mediaset».