Con Luca Nesti primo concerto virtuale in Italia

Mancano poche ore al primo concerto virtuale italiano. Il pioniere è Luca Nesti, cantautore toscano, che questa sera alle 22.30 si esibirà su Second Life (www.secondlife.com), l’ultima frontiera del divertimento internettiano. È un mondo parallelo, dove migliaia di iscritti vivono un’esistenza virtuale tramite il loro avatar, un personaggio di cui decidono nome, aspetto fisico, sesso e professione. Gli avatar di Second Life fanno una vita normale, con tanto di shopping e concerti. Hanno già visto Suzanne Vega, e presto ospiteranno i Duran Duran. Nesti ha registrato il tutto esaurito, così domani e dopodomani ci saranno due repliche. L’evento andrà in diretta anche sul canale 863 di Sky e sui siti www.secondlifeblog.it e www.secondlifeeventi.com.
Gli autori del gioco hanno montato il palco in una virtuale «Piazza Navona ai Parioli» creata ad hoc. Il fatto che nella realtà Piazza Navona non sia affatto ai Parioli è trascurabile. Su internet tutto è possibile. \