Lucarelli al Parma

La notizia era nell'aria da giorni e ha avuto conferma ieri. Alessandro Lucarelli è passato al Parma. La corte della società emiliana, offrendo due milioni di euro, ha così avuto la meglio per assicurarsi il difensore che ha scelto così di ritornare a far coppia con il fratello Cristiano come ai tempi del Livorno firmando un triennale. Dopo un anno il centrale lascia il Genoa e a questo punto, con Dainelli congelato e pronto solo da metà agosto dopo i preliminari di Champions della Fiorentina, la società è alla ricerca di un secondo rinforzo nel reparto arretrato. E i nuovi difensori potrebbero addirittura essere tre se Giuseppe Biava venisse ceduto al Chievo. La dirigenza rossoblù è entrata nell'ordine delle idee di cedere il centrale proprio ai veneti. E così riprende quota un pallino di Rino Foschi considerato un investimento in prospettiva. Si tratta di Sokratis Papastatophoulos, vent´anni compiuti lo scorso 9 giugno, considerato uno dei migliori giovani difensori centrali a livello europeo e attualmente in forza all´Aek Atene. Dal ritiro infine lieve contrattura all'inguine per Lucho Figueroa, ma la cosa non preoccupa.