Con Luciano Frigerio i mobili diventano sculture

Mobili che sono sculture, autentici pezzi d’arte per uno stile che va oltre le mode. Questa la filosofia della Frigerio di Desio (www.frigeriodidesio.it), azienda nata nel 1989 per iniziativa di Giovanni Frigerio. Grazie alla passione e alla abilità del figlio Luciano l’azienda ha conosciuto uno straordinario successo che ha portato il suo nome e i suoi showroom in tutta Italia, fino ad arrivare in via Montenapoleone. Lo studio di architetti specializzati in arredamenti d’interni, è dotato di un proprio laboratorio di alta ebanisteria. Luciano Frigerio ama definirsi un «mobiliere scultore»: dopo i pezzi d’arredamento qualificati, è arrivato a concepire il mobile «altro» diverso dal solito contenitore più o meno decorato, che si connota come una scultura artisticamente valida in sè.