Lucio Dalla (e ospiti) per la «vigilia»

Per prepararsi all’evento clou di sabato, niente di meglio di «Aspettando la Notte Bianca», anteprima gustosa della valanga di spettacoli gratuiti che coloreranno Roma in questa fine di estate. Una vigilia densa di appuntamenti di arte, cultura e spettacolo. Al Casino dei Principi di Villa Torlonia sarà inaugurata alle ore 18 la mostra dedicata a Scipione, significativo artista della Scuola Romana. Sempre alle 18, al Foro di Cesare, aprirà al pubblico l’opera «Alfredo Pirri. Ultimi Passi», un grande pavimento di specchi che ricorda il sagrato delle basiliche imperiali, posizionato in modo tale da riflettere le rovine archeologiche circostanti. Alle 19, al Museo del Vittoriano, si inaugura la mostra «Spiderman. Il più umano dei supereroi», che racconterà la storia dell’Uomo Ragno attraverso tavole originali, albi, film, cartoni animati, musiche, memorabilia e curiosità. Alle 20.30, in Campidoglio, lo scrittore Vittorio Sermonti traccerà la parabola narrativa dell’Eneide in una sintesi di figure poetiche e di emozioni storiche. Un preludio della lettura integrale del poema che Sermonti effettuerà dal 18 settembre al 19 ottobre presso i Musei Capitolini. Dalle 21 l’Ambra Jovinelli ospiterà «RHPP», festival internazionale dedicato all'hip hop e alla cultura di strada, che inizia con la Notte Bianca per proseguire fino al 12 settembre. Dalle 21.30 il Circo Massimo sarà illuminato da 10mila globi luminosi che variano lentamente colore. È la spettacolare installazione «Massimo Silenzio» dell’artista Giancarlo Neri, che potrà essere ammirata fino all’11 settembre. Alle 22 sarà riaperto il rinnovato Palazzo delle Esposizioni, con la video installazione «Time Lines» di Philipp Geist. Sempre alle 22 la luce sarà protagonista a corso Vittorio Emanuele, con l’installazione «Light Building» di Roberto De Paolis, a Palazzo Sora. Per il bicentenario della nascita di Giuseppe Garibaldi, la Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea e la Discoteca di Stato promuovono a Palazzo Mattei di Giove visite guidate e una mostra biblio-iconografica. A Piazza di Siena, alle 22, concerto di Lucio Dalla con ospiti a sorpresa. Per tutta la giornata sarà inoltre possibile visitare i musei comunali e alcuni musei statali, aperti fino alle ore 24.