Luglio a Montreux tra jazz e cremagliera

Matilde Depoli

Dal 30 giugno al 15 luglio a Montreux è di scena il grande jazz internazionale. Tra un concerto e l'altro, per una gita fuoriporta c'è un treno a cremagliera che dalla stazione di Montreux in 54 minuti conduce alle Rochers de Naye, quota 2.042 m, da dove la vista spazia dall'Eiger al Monte Bianco fino al Lago di Ginevra. Un punto strategico per osservare le marmotte, visitare il giardino alpino «La Rambertia» con oltre mille specie di piante e fiori, provare il ristorante Plein Roc a ridosso parete rocciosa, e dormire in autentiche tende yurta. Info: www.goldenpass.ch, www.swisstravelsystem.com, www.svizzera.it.