L'ultimo Harry Potter vola oltre il miliardo di incassi nel mondo

Harry Potter e i doni della morte, parte 2 deve ancora uscire in Cina e dunque potrebbe anche insidiare il primato di Avatar che nel 2009 incassò 2,8 miliardi di dollari. Intanto sul web i fan del maghetto vanno a caccia della penna magica che apre la porta del sito Pottermore creato da J.K.Rowling.

Harry Potter vola oltre il miliardo di dollari di incassi. L'ultimo capitolo della saga scaturita dalla penna di J.K.Rowling continua a stregare il pubblico, che affolla le sale indossando gli occhialetti 3D. "Harry Potter e i doni della morte, parte 2" supera il miliardo di dollari, pari a 609 milioni di euro, di incassi nel mondo, cifra resa nota dalla Warner Bros. Anche in Italia la pellicola ha sbancato i botteghini con incassi per 20 milioni di euro in sole tre settimane. Per ora il record assoluto appartiene ad Avatar che nel 2009 arrivò alla somma di 2,8 miliardi, ovvero 1,7 milioni di euro. Ma attenzione, il film del maghetto sta per uscire in Cina e dunque è prevedibile che gli incassi possano anche insidiare il primato detenuto da James Cameron.
Intanto i fan che hanno accolto in lacrime l'ultimo capitolo della saga per non sentirsi orfani del loro eroe preferito si sono precipitati sul sito creato dalla Rowling, Pottermore, definito dalla stessa scrittrice "un'esperienza unica". Il sito aprirà ufficialmente in ottobre ma nel frattempo la Rowling ha aperto una caccia alla penna magica che ha scatenato la rincorsa tra i fedelissimi di tutto il mondo. Di che si tratta? Il sito, messo a punto dalla Sony, una volta divenuto operativo diventerà una sorta di storia infinita in continua evoluzione sui protagonisti della saga: Harry, Ron Hermione, Voldemort e tutti gli altri. Questa volta però saranno gli stessi fan a scriverla ed in particolare quelli che riescono registrarsi per primi. I più veloci infatti potranno contribuire in prima persona all'elaborazione del sito e delle nuove avventure del maghetto.
Dal 31 luglio al 6 agosto ogni giorno una speciale finestra si apre sul sito pottermore. Un passaggio privilegiato per entrare nel magico mondo di Hogwarts. Attenzione però il varco si schiude soltanto per chi sa risolvere il quesito del giorno, basato su uno dei libri della saga. Chi scioglie l'enigma dovrà poi arrivare alla penna magica che aprirà l'accesso alla registrazione del sito. I fan si sono già scatenati scambiandosi informazioni sui social network e su blog nati appositamente per continuare a celebrare il personaggio creato dalla Rowling. La saga di Harry Potter dunque continua sul web.