Lunedì al via l’Ops Bilbao

Da lunedì 20 fino al 22 luglio sarà possibile consegnare i titoli Bnl nelle mani di Bbva con un concambio valutato in 2,52 euro. Per il momento nessun rilancio è previsto, nonostante il mercato ci creda e mantenga il valore del titolo sopra i livelli dell’Ops. La possibilità di giungere a un compromesso intanto ha fatto guadagnare anche ieri terreno in Borsa sia a Unipol sia al suo azionista Mps. Il numero uno della compagnia assicuratrice, Giovanni Consorte, potrebbe dare a breve indicazioni al mercato sulla partecipazione in Bnl, ufficialmente al 9,9%. Il contropatto mantiene nel frattempo la sua posizione attendista. Ha partecipato nel pomeriggio di ieri ai lavori del cda della Bnl ed è entrato nei comitati per il controllo interno e per la remunerazione rinnovati dal consiglio (rispettivamente con Giuseppe Statuto e Danilo Coppola). Al termine dei lavori poche dichiarazioni per sottolineare che tutto «è andato benissimo», come ha detto Stefano Ricucci.