L'uragano Omar ora punta verso Porto Rico

L’uragano Omar si è
rafforzato a categoria 3 mentre si dirige verso Porto Rico e
le piccole isole del nordest dei Caraibi. diverse isole sono già state poste in diversi livelli di allerta

San Juan - L’uragano Omar si è rafforzato a categoria 3 mentre si dirige verso Porto Rico e le piccole isole del nordest dei Caraibi. A lanciare l'allarme è stato il Centro americano degli uragani (Nhc). "L’occhio dell’uragano nelle prossime ore passerà subito a est delle Isole Vergini e a nord dell’isola di Leeward giovedì mattina presto", ha detto il Centro, secondo cui i venti che accompagnano Omar soffiano fino a 185 km orari.

Omar si rafforza L’uragano Omar si è rafforzato a categoria 3 attraversando i Caraibi nordorientali ed è accompagnato da forti piogge e venti violenti. "L’occhio dell’uragano nelle prossime ore passerà subito a est delle Isole Vergini e a nord dell’isola di Leeward", ha detto il Centro, secondo cui i venti che accompagnano Omar soffiano fino a 185 kmh. Da tempesta tropicale, durante la notte fra martedì e mercoledì Omar èandato crescendo di potenza, trasformandosi in uragano di categoria 1 e poi di categoria 2 sulla scala di Saffir-Simpson, che ne conta 5. Diverse isole dei Caraibi, fra cui le Isole Vergini, Saint Martin, Saint Barthelemy, la Guadalupe, Anguilla e Saint Kitts sono state poste in diversi livelli di allerta. UIl governatore di Porto Rico, Anibal Acevedo Vila, ha decretato ieri la sospensione di tutte le attività pubbliche per consentire alla popolazione di prepararsi all’arrivo dell’uragano.