Lutto Addio a Barbieri il padre della Coopi

«Quegli 800 euro per i bambini…». Sono state le ultime parole di padre Vincenzo Barbieri, a detta dei testimoni che fino all’ultimo hanno tentato di rianimare il suo cuore, oramai malato da tempo. Padre Barbieri si è spento ieri mattina all’Ospedale Sacco di Milano, all’età di 79 anni. Da domani presso la sede dell’ong in via de Lemene 50, verrà allestita la camera ardente. Padre Barbieri è stato il fondatore, direttore e presidente di una delle maggiori organizzazioni umanitarie italiane, Coopi. Quella di padre Barbieri è una storia che inizia negli anni ’60, quando lancia l’idea del volontariato laico, coinvolgendo moltissimi giovani a partire per le missioni umanitarie. Nel 1965 fonda Coopi con un’impronta laica, decisamente orientata alla praticità e alla concretezza, che cresce fino a diventare un’organizzazione umanitaria composta da centinaia di professionisti e che attualmente supporta più di 4,5 milioni di persone.