Luxuria: Insinna e par condicio gay

«Perché ai provini per Affari tuoi è stato chiesto a Flavio Insinna se fosse gay?» Lo chiede in una interrogazione al ministro Gentiloni la deputata del Prc Wladimir Luxuria. «L’ episodio spiega Wladimir Luxuria - è stato raccontato dallo stesso conduttore in occasione della consegna dei Telegatti. Mi chiedo se in sede di provini la distinzione di orientamento sessuale possa essere una discriminante per la conduzione delle trasmissioni». Visti i personaggi in questione, Insinna e l’autore Pasquale Romano, è proprio dura pensare che non si trattasse altro che di una battuta spiritosa. Anche perché Insinna è diventato una star della Tv.