Con Lycos fino a 50Mb di spazio in rete

Anche Supereva offre la possibilità di allestire e di tenere un proprio portale gratuitamente

da Milano

Se l’uso di software sempre più intuitivi e gratuiti facilita molto il compito di realizzare siti web anche da parte di chi non è particolarmente avvezzo all’uso dell’html o dei linguaggi di programmazione, rimane sempre il problema di dove pubblicarlo.
Per entrare a far parte del grande universo di Internet occorre registrare il dominio e acquistare uno spazio web su un server di uno dei tanti provider in circolazione che propongono prezzi sempre più convenienti. Tuttavia, se l’idea è quella di creare un sito a costo zero, risparmiando quindi anche sullo spazio web, si può sempre ricorrere alle offerte di alcuni grossi operatori della rete che offrono un dominio, in genere di secondo livello, completamente gratuito. Tra questi uno dei più «generosi» in termini di Megabyte regalati è Lycos (www.tripod.lycos.it/) che mette a disposizione degli utenti uno spazio di 50Mb per caricare il proprio sito, nonchè degli strumenti intuitivi come Webbuilder per crearlo da zero con pochi click. Si tratta di un dominio di secondo livello del tipo http://utenti.lycos.it/tuosito/, evidentemente meno raggiungibile e «ricordabile» di un sito di primo livello come www.tuosito.it, però completamente gratuito e questo compensa il «disagio». Oltretutto Lycos, che utilizza come gli altri operatori il mezzo dello spazio gratuito per aumentare le visite e fidelizzare gli utenti, mette a disposizione una serie di strumenti per indicizzare il sito e farlo conoscere agli altri visitatori della rete, nonchè un motore di ricerca personalizzato per individuare gli argomenti all’interno dei siti registrati su Lycos. Insomma si tratta di una grande famiglia di servizi in costante crescita.
Non è però certamente l’unico operatore a mettere a disposizione uno spazio Web gratuito. Anche Supereva offre all’indirizzo http://freeweb.supereva.it/ 25 Mb gratuiti, basta compilare, come del resto anche nel caso precedente, un form in cui vengono richiesti i dati e il gioco è fatto. L’indirizzo web è del tipo http://categoria.supereva.it/tuosito.
Discorso analogo per Virgilio e la sua comunità Xoom (http://xoom.virgilio.it) che offre un dominio gratuito del tipo http://xoom.virgilio.it/tuosito e una serie di strumenti per crearlo da zero anche da parte di chi non è assolutamente in grado di padroneggiare software o editor html.

Annunci

Altri articoli