Con «Mabbûl» strane vicende... in libreria

Domani pomeriggio alle ore 18 alla libreria Mursia, in via Melchiorre Gioia, 45 viene presentato il libro Mabbûl di Roberto Monelli (Mursia ed.). Coraggiose ragazze ed eroici ragazzi leggeranno le pagine più avvincenti. Strane vicende accadono in un'isola dell'Oceano Atlantico. Due ambigui personaggi cercano qualcosa: le prove di un naufragio, navi fantasma, e soprattutto delle antiche bottiglie. Océane, la nipote dei proprietari dell'Hotel du Phare, segue le loro mosse. Sull’isola molti sanno e non sanno di una lontana vicenda: i nonni, una zia, un cuoco chiacchierone, l’ex guardiano del faro... Océane e il suo amico Jojo ne passano di tutti i colori per impedire che una forza smisurata cada in mano a degli avventurieri. L'isola nasconde un tesoro, naturalmente, ma è un tesoro d'acqua che fa emergere dal passato antiche leggende, le navi di antichi navigatori, le navi di famosi scrittori e quelle dei loro libri. Ognuno insegue cose diverse: un misterioso Mabbûl, ricchezza, gloria, un papà scomparso, soltanto sogni...
E il Mabbûl forse, non esiste.