Maccarone spinge i sardi verso la B

Dopo l’illusoria vittoria di domenica, il Cagliari ripiomba nello sconforto, perdendo in extremis al Franchi di Siena. Ai toscani di Beretta, poco lucidi nel loro assedio, basta un gol a due minuti dal termine: su lungo rinvio della difesa, Cossu sbaglia il controllo, Vergassola appoggia a Maccarone che affonda centralmente, salta due avversari e spiazza Storari con un tocco di interno destro. La rete penalizza un Cagliari che si era difeso con ordine e senza affanno.