Macchiette E in tv siamo Sopranos

Lo stereotipo dell’italiano un po’ mafioso, attaccato alla famiglia, tendenzialmente disonesto, è trito e ritrito nel cinema e nelle fiction straniere. Una serie tv di successo che ha preso spunto da questo è I Sopranos, trasmessa dalla rete americana Hbo dal 1997 al 2007. Anche il mitico Fonzie (Fonzarelli), il dongiovanni di Happie Days, deve il suo sex appeal alle origini italiane. E, per arrivare ai giorni nostri, nella serie Ncis l’agente Di Nozzo presenta tutti gli stereotipi dell’italiano furbo e guascone.