Con la macchina a folle velocità sulle bancarelle: 35 i feriti

Si è fermato a 35 persone ferite, di cui sette in modo grave, il bilancio di un incidente che avrebbe potuto trasformarsi in tragedia. Sabato sera una donna ha investito ad alta velocità un gruppo di persone che stavano partecipando a un festival di strada a Washington. Tonya Bell, trentenne di Oxon Hill, in Maryland, è stata fermata più tardi ad Anacostia, quartiere nella zona sudorientale della città: dovrà rispondere di aggressione aggravata. In macchina con Bell, che si è schiantata su palchi e bancarelle a oltre 110 chilometri all’ora, si trovava anche la figlia di sette anni.