Macef: casa, bijoux e artigianato artistico in mostra a Milano

Fino a domenica 29 in Fiera Milano il Salone Internazionale della Casa. Produzione made in Italy e straniera. Design ed eventi nei Padiglioni e in città. Quasi 1900 espositori italiani e stranieri. E Fiera Milano porta il business anche in Russia e Brasile

Contemporaneità, innovazione, tradizione: Macef, il Salone Internazionale della Casa è uno spaccato del buon vivere e dell'abitare declinato in tutti i suoi aspetti, ma è anche uno spaccato reale di una parte importante dell'industria grande, media e piccola italiana e un viaggio tra forma (design) e sostanza (qualità). Nella vita quotidiana che è e che sarà e nel made in Italy alle prese con la crisi e le sfide su tutti mercati dell'esportazione.

Da oggi fino al 29 gennaio, questo mondo si scopre nei padiglioni di Fieramilano a Rho: 1.900 espositori italiani e stranieri su un'area di 100mila metri quadrati. Numeri in leggero calo rispetto all'edizione del gennaio 2011, soprattutto dovuti alla sofferenza e di tante piccole aziende italiane, del cui stato di salute le fiere sono il termometro. "Soprattutto perché per molte imprese c'è in questo momento il problema del credito, purtroppo questa cosa è tornata davvero", dice Marco Serioli, direttore manifestazioni di Fiera Milano. A compensare, almeno in parte, c'é il boom di espositori da Paesi emergenti come India e Turchia che, spiega ancora Serioli, "sono molto interessati all'Italia, in particolare, ed è stata una sorpresa, la Turchia". E in questa edizioni sono tornati come espositori anche big come Guzzini, Richard Ginori, TVS, Gio Style, Abert-Broggi 1818, e tanti altri ancora. Con un forte interesse da parte dei buyers internazionali selezionati.

Abbiamo detto un mondo da scoprire, spesso impensabile nella sua dimensione. Un piccolo assaggio lo hanno avuto un gruppo di giornalisti che hanno fatto una "prova" pratica in cucina da Kitchen, a Milano, sotto la guida di uno chef. Provando "attrezzi" e oggetti innovativi che vengono usati di soliti dai cuochi professionisti e poi arrivano nelle nostre cucine per l'uso quotidiano come speciali sacchetti e pellicole trasparenti in grado di resistere a temperature di 250 gradi che cuociono i cibi tra aromi e profumi che si sprigionano alla loro apertura o coltelli speciali per pulire le carote, sbucciare i pomodori o i peperoni, o ancora attrezzi facilissimi da usare per tagliare perfettamente il guscio di un uovo e usarlo come contenitore da cottura… piccoli esempi tragici di quello che si trova al Macef… Nuovi prodotti, evoluzione continua alimentata da creatività e capacità di produrre. Idee in progress.

Cinque le aree nelle quali si sviluppa il Salone Internazionale della Casa: Arredo e Decorazione, Tavola & Cucina, Oggetti da regalo - Trade & big Volume, Bijoux, Oro, Moda & Accessori, Argenti. Con tutta una serie di novità ed eventi. Come, ad esempio, Fatto ad Arte area dedicata alle imprese e ai territori dell'artigianato artistico e tradizionale italiano, organizzata da Macef in collaborazione con Artex e patrocinata da Cna e Confartigianato: una vetrina del made in Italy che si pone come obiettivo quello di sostenere micro e piccole imprese delle produzioni artistiche così importanti per il sistema produttivo italiano.
Creazioni Design invece è lo spazio dedicato al design innovativo allestito all'interno dell'area Creazioni mentre The Best of Bijoux (con tanto di concorso e premiazione) e Bijoux Trend Gallery valorizzano le aziende più creative e le tendenze più esclusive. Sfilate di gioielli, bijoux e accessori moda vanno in scena con l'evento That's Fashion, organizzato in collaborazione con la rivista Preziosa Magazine. Nello spazio Designer Club espongono 45 giovani designer internazionali del gioiello.
Da segnalare la mostra Storie di Cose Sostenibili, curata dall'architetto Marco Cappellini e Macef Green Map con cui si scoprono piccole e grandi soluzioni di sostenibilità adottati dagli espositori: materiali, processi produttivi, comportamenti d'uso individuali e sociali, riciclo a fine vita dei prodotti. Punto di arrivo del percorso Macef Sustainable Home che valorizza la sostenibilità ambientale delle produzioni.
All'interno dei padiglioni Regalo, art e Big Volume c'è Creativity, dedicato a hobbistica e alle arti manuali. Altra mostra particolare è 150 mani, nata per i 150 anni dell'Unità d'Italia promossa da Cna e Confartigianato che ospita opere di artigiani, esempio della capacità italiana di trasformare l'artigianato in arte.

Il Salone in città

Macef in Town porta invece la manifestazione in città. Al Museo della Scienza e della Tecnologia si tiene Macef ECO-LOGIC, in collaborazione con Amsa: bambini e ragazzi porteranno un prodotto in alluminio o plastica da riciclare e riceveranno un ingresso gratuito al museo, per gli adulti omaggi firmati Bialetti e iGuzzini. Macef Taste propone l'eccellenza gastronomica di Milano suggerendo percorsi del gusto e luoghi particolari. Macef Showroom coinvolge gli espositori che hanno un punto di vendita in città con mini eventi, promozioni e lanci di prodotti.

Macef sul web

Socialike è una sezione del sito www.macef.it che propone contenuti costantemente aggiornati e contatti con la segreteria organizzativa (Fecebook, Twitter, Tumbi, Flickr, Youtube). Macef HD è la app gratuita ufficiale per iPad con cui si accede a tutte le news macef: si possono leggere i post, guardare i video e le foto, sfogliare le presentazioni multimediali e visitare i siti ufficiali di Macef e myMacef. Macef Flash è il concorso fotografico per i visitatori che premia i tre migliori scatti in fiera. Ultima novità: il lancio del canale SOCIALIVE!: tutti gli eventi si possono seguire sugli schermi presenti all'ingresso dei padiglioni.

Macef all'estero

Dal 14 al 17 maggio debutta Macef Russia, nell'All-Russian Exibition center di Mosca che proporrà il top dell'offerta italiana e internazionale dell'home design. Iniziativa che segna l'avvio della partnership tra Fiera Milano e Restec Exibition Company. Dal 19 al 21 giugno avrà poi luogo a San Paolo, centro fieristico Transamerica, la prima edizione di Macef Brasile, organizzato da Fiera Milano appoggiandosi a Cipa, operatore fieristico brasiliano entrato a far parte del Gruppo Fiera Milano a inizio 2011. Fiera Milano lancia così il progetto di internazionalizzazione di Macef, un canale privilegiato nelle strategie di sviluppo delle azinede del settore casa, accompagnando le imprese che esporrannonin Russia e Brasile assistenza e un pacchetto servizi "chiavi in mano". "In questo modo diamo un colpo di acceleratore alla nostra strategia internazionale - spiega Enrico Pazzali, amministratore delegato di Fiera Milano -, elemento fondamentale del nostro sviluppo previsto dal piano industriale 2011-2014".
Tutte le informazioni sul sito: www.macef.it