Maddie, spunta una pista: "Fu vista ad Amsterdam"

Una bimba che dice di
chiamarsi "Maddie" e di essere stata portata via dalla mamma è
stata segnalata l’anno scorso in Olanda. Ma i coniugi McCann non era
stati messi al corrente di questa possibile traccia

Londra - Una bambina che diceva di chiamarsi "Maddie", e di essere stata portata via dalla sua mamma, è stata segnalato l’anno scorso in Olanda, ma i coniugi McCann non era stati messi al corrente di questa possibile traccia sulla sorte della figlioletta scomparsa nel maggio 2007 durante una vacanza in Portogallo. La clamorosa notizia, riportata oggi dai giornali britannici, era contenuta all’interno del voluminoso dossier sulle indagini che è stato reso noto negli ultimi giorni dalla polizia portoghese. I detective privati ingaggiati dai genitori della piccola Madeleine indagheranno ora su questa pista.

La nuova pista A quanto si legge oggi, la segnalazione era molto dettagliata. Anna Stam, 41enne commessa di Amsterdam, ha raccontato alla polizia di aver visto entrare a fine maggio dell’anno scorso una coppia con tre bambini. L’uomo, che "non sembrava essere una persona perbene", parlava apparentemente portoghese , mentre la donna si esprimeva in inglese e ha raccontato di avere un piccolo circo in Francia. Mentre gli adulti si muovevano per il negozio, una bambina piccola che era con loro si è avvicinata alla commessa e le ha chiesto in inglese: "Tu lo sai dove è la mia mamma?". La donna ha indicato la signora che era con lei, ma la piccola ha risposto: "Non è la mia mamma, è un’estranea e mi ha portato via dalla mia mamma. Mi hanno portato via dalle vacanze". La Stam ha, poi, raccontato che la bambina assomigliava molto a Maddie, a parte il colore dei capelli. Il rapporto fu inviato il 18 giugno alla polizia portoghese, titolare dell’inchiesta.

Notizia non confermata Una portavoce della polizia olandese ha detto oggi di "non poter confermare o smentire la notizia". "Tutte le informazioni rilasciate ai media -ha aggiunto- sono controllate dalla polziia portoghese" La piccola Maddie, che oggi ha 4 anni, è misteriosamente scomparsa ai primi di maggio 2007 mentre dormiva in un villaggio turistico in Portogallo dove era in vacanza con i genitori, i coniugi britannici Kate e Gerry McCann. La polizia portoghese non è riuscita a risolvere il caso, dopo aver accusato i McCann di aver ucciso per errore la bambina e di averne nascosto il corpo. "È straziante sentire una bambina che racconta una cosa simile" - ha commentato oggi Clarence Mitchell, portavoce dei genitori, aggiungendo che è "tragico" venirne a conoscenza solo ora.