Una madre e un figlio tra rancori e vendette

Lo splendido micio soriano è il beniamino del rione Lo amano perfino i cani...

Una madre e un figlio si ritrovano attorno ad un tavolo dopo la morte del marito-padre. È il momento di una reciproca confessione dove emergono tutte le rabbie e i rancori che hanno costellato le loro vite. È uno scontro tra una madre ed un figlio dove i ruoli di vittima-carnefice si alternano continuamente svelando la consapevolezza della madre della propria infelicità coniugale e del bisogno di vendetta sul marito che la donna ha in realtà ucciso con un premeditato e lungo avvelenamento. Una trama vibrante quella di «Mater Saturans» la pièce tratta da un’opera di Maurizio Faggi che domani sarà in scena a FontanonEstate nell’adattamento di Mauro Barbiero, e per la regia di Pino Le Pera, Mauro Barbiero e Alessandro Guazzini. Dalle 21 al Fontanone del Gianicolo, biglietti euro 12, info 06-58334436.