Maestri di disegno e fotoritocco Ora per imparare basta un clic

Oggi con «il Giornale», a 7,90 euro, il secondo volume sull’informatica e il cd-rom con un mese di prova gratuita per Windows e Macintosh

da Milano

Adobe Photoshop CS è il programma di manipolazione grafica che i professionisti usano per creare immagini belle e sofisticate.
Tutti gli esperti di Photoshop sono alla ricerca costante di suggerimenti e tecniche che permettano loro di utilizzare il programma in modi sempre più creativi. Per soddisfare questa esigenza nessuno è più qualificato dell'ex direttore creativo di Adobe, Luanne Seymour Cohen.
In questo libro (oggi con il Giornale a 7,90 euro, più il prezzo del quotidiano) che utilizza bellissime immagini a colori da cui trarre ispirazione e una serie di lezioni basate sui progetti, l'autrice dimostra quello che si può ottenere dalle molte caratteristiche avanzate di Photoshop, manipolando meravigliosamente le immagini digitali.
Ogni tecnica è stata collaudata da designer professionisti, autori di pagine Web, illustratori, insegnanti, fotografi e utenti alle prime armi. Molte delle procedure presentate includono riquadri a margine con suggerimenti e scorciatoie. Alcuni sono suggerimenti generici che possono essere utilizzati con qualsiasi tecnica, altre sono aggiunte o variazioni specifiche per la tecnica presentata nella pagina.
Il testo tratta la versione più recente del software per le piattaforme Macintosh e Windows: Adobe Photoshop CS e Adobe Illustrator CS. Molte delle tecniche proposte (ma non tutte) possono essere utilizzate anche con le vecchie versioni del software. Nelle procedure riportate, i tasti di Macintosh e Windows sono separati dalla barra (/); per esempio, l'istruzione:
«Premete OPZIONE/ALT mentre fate clic su un pulsante»
significa che:
Gli utenti di Mac OS X devono premere il tasto OPZIONE.
Gli utenti di Windows devono premere il tasto ALT.
LAVORARE IN MODO EFFICIENTE
Questo libro è pieno di suggerimenti e scorciatoie per accelerare e facilitare l’utilizzo di Photoshop. Prima di addentrarvi nelle procedure proposte, dovete conoscere alcune tecniche di base per lavorare in modo più efficiente con il programma. Il testo non è una guida esauriente all'utilizzo di ogni funzionalità indicata; per ulteriori informazioni sulle caratteristiche o gli strumenti presentati, si rimanda al manuale di Photoshop CS o all'Aiuto.
IMPOSTARE L'AREA DI LAVORO
Dopo avere impostato l’area di lavoro per un progetto, potete salvare e riutilizzare l’impostazione. Per esempio, se state lavorando a un disegno digitale, potreste voler mantenere visibili solo le palette Pennelli e Livelli e la finestra degli strumenti. Per salvare un'area di lavoro, chiudete tutte le palette inutili e disponete quelle aperte nella posizione che preferite. Selezionate quindi Finestra - Area di lavoro - Salva area di lavoro. Per riportare le palette alle loro posizioni predefinite, dovete invece selezionare Finestra - Area di lavoro - Ripristina posizioni palette. Create e salvate le aree di lavoro per i diversi tipi di progetti che create. Per utilizzare un’area di lavoro che avete salvato, selezionate Finestra - Area di lavoro e poi scegliete il nome dell'area di lavoro in fondo al menu.
Buon lavoro.