Mafia, Ciampi e Scalfaro interrogati per quattro ore

Oscar Luigi Scalfaro e Carlo Azeglio Ciampi interrogati per quattro ore dai pm. Oggetto: la presunta trattativa tra Stato e Cosa nostra, tra il ’92 e il ’93. I due ex capi dello Stato sono stati ascoltati a Roma dai magistrati di Palermo: il pm della Dda Antonio Di Matteo, il procuratore aggiunto Antonio Ingroia e il suo capo Francesco Messineo. Scalfaro era presidente quando il patto tra i boss e parte delle istituzioni sarebbe stato stretto. Ciampi era presidente del Consiglio.